Magnaghi e Terzaghi

Olivari designers

Milano, 1914-1963 / Firenze, 1915-1998

Augusto Magnaghi e Mario Terzaghi iniziano la collaborazione durante gli studi universitari, ed aprono uno studio che si distingue già nel 1939 con un edificio razionalista a Fino Mornasco. Dopo la pausa forzata dovuta alla seconda guerra mondiale, l’attività dello studio riprende con diversi complessi per abitazioni, in particolare per l’istituto INA Casa.

Bica, Olivari, fuori produzione
BICA

Fuori produzione

Complesso Bica, Milano, 1959
— Complesso Bica, Milano, 1959
Augusto Magnaghi e Mario Terzaghi
Dopo la pausa forzata dovuta alla seconda guerra mondiale, l’attività dello studio riprende con diversi complessi per abitazioni, in particolare per l’istituto INA Casa.
Bica, Olivari, fuori produzione
— Bica, Olivari, fuori produzione

La maniglia Bica ideata dagli Architetti Augusto Magnaghi e Mario Terzaghi per il complesso Bica (società del Gruppo Montecatini) è la prima maniglia di serie prodotta in Italia in lega di alluminio ossidato anodicamente e rappresenta uno dei progetti di maggior e duraturo successo commerciale nell’ampia produzione Olivari.

Insieme a Ignazio Gardella realizzano l’ospedale di Ivrea (1959). Disegnano imbottiti per Busnelli e nel 1954 ricevono il premio Compasso d’Oro per una cucina componibile prodotta dalla ditta Saffa.